CALCIO: JUVENTUS

 “Una navetta mi ha portato alla Juventus. Letteralmente. Avevo otto anni e tra i bianconeri e il Torino i miei genitori scelsero i primi perché offrivano questo servizio, che da Saluzzo mi portava in città e viceversa”. Fabio Miretti, 18 anni, mezzala all’occorrenza trequartista, da mesi si allena con Allegri, ha esordito in Champions ed è la stellina della Nazionale che oggi (diretta RaiDue, ore 17) affronta l’Inghilterra nella semifinale dell’Europeo U19Italia che, passando il girone, si è qualificata al Mondiale U20 che si giocherà a maggio in Indonesia. Ammira De Bruyne, ha il culto di Michael Jordan e da piccolo sognava di diventare come Pavel Nedved. “L’ho incontrato ma non gliel’ho mai detto per l’imbarazzo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: