CALCIO: JUVENTUS

Federico Gatti sta vivendo il suo sogno americano. Abituato a scalare categorie e a porsi obiettivi ogni volta più ambiziosi, questa volta ha compiuto un balzo in avanti che ricorderà a lungo. Quattro anni fa, durante l’ultima tournée statunitense della Juventus, anche allora allenata da Allegri, Gatti stava preparando il campionato di Eccellenza con il Verbania, che avrebbe poi vinto conquistando la Serie D. Oggi è uno dei protagonisti della squadra tornata in mano al tecnico livornese, che osservando nei primi allenamenti e valutandolo nell’esordio con il Chivas Guadalajara a Las Vegas, l’ha promosso a pieni voti: “De Ligt è andato via, ma nel calcio non si sa mai, ci sono le sorprese. Chissà, magari Gatti diventerà il titolare della Juventus”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: