CALCIO: JUVENTUS

Si conclude con una sconfitta per 2-0 contro il Real Madrid la tournée negli Usa della Juventus. Al Rose Bowl di Pasadena i bianconeri hanno incassato il primo stop della stagione contro i campioni d’Europa, che hanno messo in mostra tutta la loro qualità. Di Benzema su calcio di rigore e di Asensio le due reti che hanno deciso la partita, giocata di fronte a 93.702 spettatori: si è trattato del miglior risultato di sempre per la città di Los Angeles oltre che la partita con più pubblico dal 2018 negli Stati Uniti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: