CALCIO: LAZIO, SARRI

La vittoria del derby è già alle spalle, il futuro della Lazio si chiama Lokomotiv Mosca. Maurizio Sarri fa la conta di chi è ancora a posto fisicamente a un passo dalla conclusione del tour de force che si chiuderà domenica: “Seguirò l’allenamento e valuterò chi potrà essere in campo, oltretutto la Lega ci ha messo una partita di campionato a 61 ore dalla fine di quella europea. Mi sembra fuori dal mondo ma dobbiamo adeguarci: chiedo alla squadra di concentrarsi sulla Lokomotiv: siamo in un girone difficile e abbiamo sbagliato la prima, per noi domani sarà delicata e importantissima, oltre che più difficile di quello che si pensa. Li ho affrontati con la Juve, furono due gare molto sofferte”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: