CALCIO: LEWANDOSKI, PALLONE D’ ORO

“Ci sono rimasto male, sono triste e insoddisfatto”. Robert Lewandowski non nasconde la propria amarezza dopo la (doppia) beffa sul Pallone d’Oro: dopo la mancata assegnazione dell’edizione 2020 (che avrebbe vinto senza grandi dubbi), l’attaccante polacco si è visto soffiare, per la stagione 2021, il prestigioso premio di ‘France Football’ da Leo Messi. Una vera e propria maledizione.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: