CALCIO: MANCINI, EUROPEI

 “Saranno scelte dolorose. Conto di arrivare a 26 secchi senza aggiunte per giocatori in bilico. Ma vedremo”. Lo ha detto Roberto Mancini sulla lista dei convocati per gli Europei da preparare entro il 30 maggio. “Ma entro l’1 giugno si può ancora cambiare”, ha aggiunto il ct. “Pellegrini è migliorato molto, Verratti sta guarendo più velocemente, Sensi è da valutare ancora tra oggi e domani, preoccupano le sue ricadute. Ma faremo di tutto per portarlo con noi”. Per il terzo portiere ballottaggio Meret-Cragno: “Abbiamo la fortuna di avere tanta qualità, se pensiamo anche a Gollini che non è con noi. Dobbiamo fare delle valutazioni”. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: