CALCIO: NAPOLI, SPRINT CHAMPIONS

Rialzare subito la testa e far partire uno sprint lungo nove giornate verso la Champions League. E’ questo l’obiettivo del Napoli che prepara la sfida contro la Sampdoria. Il ko di Torino contro la Juventus ha lasciato un segno in classifica, con gli azzurri quinti a due punti dall’Atalanta e tre dai bianconeri, ma l’obiettivo è che la squadra resti focalizzata sulla qualificazione alla massima competizione europea. Un mantra che si ripetono Aurelio De Laurentiis e Rino Gattuso nelle loro conversazioni quotidiane, in un feeling che si mantiene intatto nonostante la consapevolezza che le loro strade si separeranno a fine stagione. 
    Ora c’è però l’obiettivo in comune, per il Napoli per avere i 50 milioni Uefa e pianificare un mercato top, per il tecnico di avere una qualificazione Champions in curriculum nella sua voglia di tornare subito su un’altra panchina in Italia o all’estero. Le risposte sono attese in campo da un Napoli in salute che sembra aver ritrovato anche Osimhen, in perpetua gara con Mertens con una maglia da titolare. A Genova il nigeriano potrebbe avere una chance dall’inizio, in un dosaggio di energie a cui Gattuso sta molto attento. Osimeh in questo finale di stagione è determinato a trovare un ruolo da protagonista, scrollandosi di dosso l’etichetta di mister 70 miliardi con soli quattro gol all’attivo: sui social ha definito le prossime sfide come nove finali da giocare, per arrivare in Champions e per convincere chi verrà sulla panchina azzurra che lui sarà protagonista insieme a Mertens, per il quale la prossima sarà l’ultima stagione in azzurro. L’attaccante nigeriano ha del tutto superato i problemi fisici e ha compreso il calcio italiano e anche la rudezza delle difese, a partire da Genova ora vuole i gol per non restare stella a metà, com’è stato il suo predecessore Milik, a cui i napoletani oggi pensano solo perché se lascia Marsiglia porterà altri soldi nelle casse del club azzurro. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: