CALCIO: SPALLETTI SQUALIFICATO

Il giudice sportivo ha squalificato per due giornate il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, espulso ieri nel finale di Sassuolo-Napoli. L’allenatore toscano è stato fermato per avere “al 47° del secondo tempo contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al direttore di gara espressioni gravemente irriguardose; infrazione rilevata da un assistente; recidivo”. Spalletti non sarà in panchina sabato sera quando il Napoli ospiterà al Maradona l’Atalanta e osserverà dalla tribuna anche il match contro l’Empoli del 12 dicembre. Fermati per una giornata i giocatori della Roma Abraham e Rick Karsdorp, entrambi salteranno la sfida di sabato all’Olimpico contro l’Inter. Ammonizione con diffida e 2mila euro di ammenda a Nicolò Zaniolo “per avere simulato di essere stato sottoposto a intervento falloso in area di rigore avversaria”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: