CALCIO: TIM E DAZN

La partnership fra Tim e Dazn per la trasmissione delle partite di Serie A non si è rivelata un buon affare per il colosso delle telecomunicazioni. Per questo, la società guidata dall’amministratore delegato Pietro Labriola sta cercando di rinegoziare le condizioni contrattuali con l’operatore streaming che fa capo al miliardario di origini ucraine Len Blavatnik.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: