Chi è A$AP Rocky e perché se ne sta parlando?

Il rapper è noto per essere il compagno di Rihanna e padre del figlio che sta per mettere al mondo.

All’improvviso, tutti parlano di A$AP Rocky. E non perché il rapper, molto amato dal pubblico e dalla critica al di là dell’Atlantico (tanto da conquistare negli anni premi ai BET Award, ai BET Hip Hop Awards e nomination ai Grammy e agli MTV Video Music Awards), discograficamente fermo a “Testing” del 2018, ha pubblicato nuova musica. Noto anche per la sua relazione con la popstar Rihanna, dalla quale aspetta un figlio, il rapper è stato appena arrestato negli Stati Uniti per fatti che avrebbero a che fare con una sparatoria avvenuta nel novembre scorso.

La notizia dell’arresto di A$AP Rocky, vero nome Rakim Athelaston Mayers, una quarantina di Dischi di platino vinti negli Usa con i suoi album, i suoi singoli e le collaborazioni con – tra gli altri – Drake, Kendrick Lamar, 21 Savage, Selena Gomez, Black Eyed Peas, Alicia Keys e Lana Del Rey (ma ha conquistato anche Moby, che nel 2018 gli ha permesso di campionare nel singolo “ASAP Forever” la sua “Porcelain”), è stata data dal sito statunitense di gossip e intrattenimento TMZ. Secondo quanto riferito dal portale, il rapper e Rihanna avevano deciso di trascorrere del tempo nelle Barbados, la terra natìa della popstar, per dimenticare i gossip – circolati negli scorsi giorni – relativi a una loro presunta separazione a pochi giorni dal parto. Appena atterrati a Los Angeles con il loro jet privato, però, i due avrebbero trovato la polizia ad attenderli e gli agenti hanno portato via A$AP Rocky in manette. Una delle persone coinvolte nella sparatoria dello scorso autunno avrebbe indicato lui come uno dei responsabili del fattaccio, accusandolo di aver sparato tre o quattro colpi. 

La notizia è al momento la più ripresa e commentata negli Usa. Sempre secondo quanto riferito da TMZ, gli agenti avrebbero ottenuto un mandato di perquisizione per entrare in casa del rapper a Los Angeles e avrebbero usato un ariete per sfondare il cancello d’ingresso. Gli inquierenti affermano che A$AP Rocky conosceva la vittima e la sparatoria sarebbe avvenuta dopo una discussione. Non è la prima volta che il rapper affronta guai di questo tipo. In passato è stato più volte arrestato per risse e aggressioni. Nel 2013 finì in tribunale con l’accusa di aver picchiato una donna durante un festival negli Stati Uniti. Mayers si dichiarò sempre innocente. La causa venne risolta con un accordo tra le due parti nel 2015. Nel 2019 venne nuovamente arrestato, stavolta a Stoccolma, in Svezia, nel bel mezzo del suo tour europeo, con l’accusa di aver aggredito un uomo. Rimasto per un mese in custodia cautelare in attesa dell’inizio del processo, venne successivamente condannato a sei mesi di reclusione, con pena sospesa e obbligo di risarcire la vittima con 12mila corone svedesi (poco più di mille euro): poco dopo nel video del singolo “Babushka boi” ritrasse gli agenti come maiali.   

La relazione tra Rihanna e A$AP Rocky, che aveva collaborato con la voce di “Umbrella” già nel 2012 per “Cockiness (Love it)” e nel 2013 aveva aperto alcune date del “Diamonds World Tour”, sarebbe iniziata nel 2020. In un’intervista concessa al magazine GQ lo scorso anno il rapper ha definito Rihanna “l’amore della mia vita” e lo scorso gennaio la rivista People è stata la prima a riportare la notizia della gravidanza. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: