Ci sarà una seconda stagione del reboot di gossip girl 

I creatori della serie hanno appena annunciato che ci sarà una seconda stagione!

State vedendo le nuove puntate del reboot di Gossip Girl? Se le state adorando, ci sono buone notizie per voi perché i creatori della serie hanno appena annunciato che ci sarà una seconda stagione!

Il video pubblicato su Instagram lascia spazio a poche interpretazioni e la notizia è ancora più clamorosa se pensiamo che gli episodi della prima stagione non sono ancora andati tutti in onda. Tra luglio e agosto abbiamo visto la prima parte – composta da tre puntate – ed entro la fine di ottobre vedremo la seconda. Come già anticipato anche la nuova stagione sarà composta da sei episodi. Ma cosa dobbiamo aspettarci?

È ancora un po’ presto per immaginare scenari. Da una parte ci sono gli sceneggiatori che stanno ancora completando i nuovi copioni, dall’altra anche a noi spettatori manca un pezzo importante per sapere come si metteranno le cose. Di sicuro è ancora lunga la strada per scoprire chi si cela dietro all’account Instagram di Gossip Girl e, ovviamente, mentre gli studenti della Costance e St.Jude, provano a scoprirlo verranno rivelati segreti su segreti che complicheranno di molto le dinamiche tra i vari protagonisti. A questo si potrebbero aggiungere un po’ di spunti dati dagli stessi attori dello show. Ad esempio, Jordan Alexander vorrebbe che la sua Julien, una delle influencer più note dell’Upper East Side, inizi a mostrarsi in maniera molto più autentica online così da migliorare anche il rapporto che ha con chi la circonda. Luan La, invece, per Zion immagina un futuro pieno di amore: «Vorrei tanto che si innamorasse seriamente perché sono sicura che questo la renderebbe più umana». Infine Monet de Haan e Obie Bergmann – che prestano rispettivamente il proprio volto a Savannah e Eli– si augurano che la vita private dei loro personaggi siano meno caotiche e che, soprattutto, si scavi a fondo nei rapporti familiari.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: