CICLISMO: AL VIA STRADE BIANCHE

Sabato 6 marzo tornerà la Strade bianche di ciclismo (femminile e maschile) con partenza e arrivo a Siena. Le due corse del circuito World Tour dell’Uci, organizzate da Rcs Sport, vedranno al via alcuni fra i big del pedale, pronti a darsi battaglia sui tradizionali percorsi del senese. Tra le donne sarà al via la vincitrice delle ultime due edizioni, l’olandese Annemiek Van Vleuten, affiancata dalla campionessa del mondo su strada Anna Van Der Breggen, anche lei ‘orange’. Saranno presenti anche Elisa Longo Borghini, la polacca Katarzyna Niewiadoma, Marta Bastianelli, le altre olandesi Ellen Van Dijk e Marianne Vos, la danese Cecilie Uttrup Ludwig, Elisa Balsamo e la britannica Elizabeth Deignan. Tra gli uomini la sfida si annuncia avvincente, soprattutto per la presenza dei vincitori delle ultime due edizioni, il belga Wout Van Aert e il francese Julian Alaphilippe, che dovranno fare i conti con l’olandese Mathieu Van der Poel, all’esordio sullo sterrato senese. Al via anche Davide Ballerini, che sabato scorso ha vinto la Omloop Het Nieuwsblad, lo sloveno Tadej Pogačar, reduce dal trionfo nell’UAE Tour, il danese Jakob Fuglsang, il portoghese João Almeida, i belgi Tim Wellens e Greg Van Avermaet, l’inglese Simon Yates, l’olandese Bauke Mollema, il colombiano Egan Bernal, Alberto Bettiol, lo spagnolo Alejandro Valverde e il polacco Michal Kwiatkowski. Proprio quest’ultimo, assieme alla Van Vleuten, con due successi a testa, proveranno a eguagliare il tris dello svizzero Fabian Cancellara, che s’impose nel 2008, 2012 e 2016. Se ci riusciranno verrà loro intitolato un tratto della Strade bianche.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: