CICLISMO: MONDIALI

L’Italia torna a muovere il medagliere ai Mondiali di ciclismo di Wollongong, in Australia. Dopo l’oro di Vittoria Guazzini nella crono Under 23 è arrivato l’argento nella staffetta a squadre mista a cronometro. Tra i protagonisti ancora Vittoria Guazzini, arrivata assieme a Elisa Longo Borghini sul traguardo della prova a 2″92 dalla Svizzera, oro. Più brave le ragazze azzurre dei colleghi maschi: Ganna, Sobrero e Affini avevano tagliato il traguardo della prima metà gara a 10″ dai colleghi Kung, Bissegger e Schmid. Elena Cecchini – che si è però staccata molto presto – Longo Borghini e Guazzini hanno recuperato 7″ alle svizzere Reusser, Koller e Chabbey, non abbastanza per un oro che ancora sfugge agli azzurri nella specialità nata nel 2019 e corsa in stagione solamente durante gli Europei e i Mondiali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: