CICLISMO: VINCENZO NIBALI

Una settimana dopo il suo 37° compleanno, elegantissimo in giacca e cravatta, premiato a Vibo Valentia per il suo impegno per la legalità e contro il doping, Vincenzo Nibaligetta il cuore oltre il mare. «Messina è laggiù, quanto orgoglio, quanta malinconia». Il premio dell’Istituto italiano di Criminologia, vinto in passato da grandi uomini di legge come i magistrati Vigna e Di Matteo, le dà una responsabilità speciale.
“È un premio importante e ritirarlo qui lo è ancora di più.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: