È morta Sarah Harding delle Girls Aloud

La cantante aveva 39 anni ed era malata di cancro. La notizia è stata confermata su Instagram dalla madre Marie

È morta Sarah Harding, una delle voci delle Girls Aloud. La notizia è stata confermata oggi su Instagram dalla madre Marie. Harding aveva 39 anni ed era malata di cancro, un tumore al seno che le era stato diagnosticato circa un anno fa. Lo scorso agosto aveva parlato della sua malattia ai fan, raccontando che si era diffusa in altre parti del suo corpo e che continuato con la chemioterapia.

«Molti di voi sanno della sua battaglia, ha combattuto fino all’ultimo giorno», ha scritto la madre. «Se n’è andata stamattina, pacificamente. Vorrei ringraziarvi tutti per il supporto che ci avete dato nell’ultimo anno. Significava molto per Sarah, sapere di essere amata le dava forza e conforto. So anche che non vorrebbe essere ricordata per questa malattia terribile: era una star e spero che la ricorderete così».

Le Girls Aloud sono una delle girl band più popolari del Regno Unito. Si sono formate nel 2002 nel programma televisivo Popstars: The rivals, e da allora hanno pubblicato sette album in studio e moltissimi singoli che hanno conquistato le classifiche. Si sono sciolte nel 2013, dopo una raccolta e un tour nei palazzetti.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: