ECONOMIA: BCE

Fiato sospeso per la riapertura dei mercati, dopo il venerdì nero che ha fatto bruciare quasi 400 miliardi di capitalizzazione all’Europa. Gli analisti si aspettano ancora tensione sul prezzo del petrolio, non solo a causa della guerra in Ucriana ma anche per i ritardi nella conclusione dei colloqui nucleari iraniani e il potenziale ritorno del greggio iraniano sui mercati globali, i qualistanno già soffrendo per le interruzioni delle forniture russe.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: