ECONOMIA: BORSA MILANO IN ROSSO

Prosegue in rosso Piazza Affari (-0,6%) a metà pomeriggio, con le banche a pesare in negativo, iniziando da Bper (-5,7%), Unicredit (-2,9%) e Intesa (-1,1%). 
    In calo la banca popolare di Sondrio (-0,8%), esaurita la fiammata della mattina in seguito all’acquisto del 4% da parte di Unipol (-3,5%). Tra le assicurazioni in rosso anche Generali (-1,1%) Stabile lo spread Btp-Bund, sui 112,8 punti. Soffre Cnh (-2,4%), così come Mediobanca (-1,4% e Nexi (-1,3%). Male, tra gli altri, Poste (-1%) e Leonardo (-0,9%). 
    A tenere su il listino principale ci sono Diasorin (+1,8%) tra i farmaceutici, il giorno dopo avere annunciato un nuovo test Covid, Moncler (+1,3%) nel lusso e alcune utility, a cominciare da A2a (+0,8%). Nell’industria bene soprattutto Buzzi (+0,6%), in forma Tim (+0,7%). 
    Tra i titoli a minore capitalizzazione corrono l’As Roma (+6,9%) e Cattolica (+5,1%), che ha visto archiviare le indagini sulle assemblee del 2019 e del 2020.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: