ECONOMIA: PETROLIO RUSSO

“Gli Stati Uniti prendono di mira l’arteria principale dell’economia russa. Vietiamo tutte le importazioni di petrolio, gas ed energia. Così il popolo americano infliggerà un altro potente colpo alla macchina da guerra di Putin”. Lo ha detto il presidente Biden, annunciando l’assalto frontale e totale all’economia di Mosca. L’iniziativa è unilaterale, perché si rende conto che gli europei non possono staccare subito la spina, ma la speranza è che poco alla volta lo seguano.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: