ECONOMIA: SANZIONI RUSSIA

Usare gli asset digitali per sfuggire alle sanzioni imposte dall’occidente alla Russia? Il pericolo c’è, secondo alcuni osservatori, e il forte recupero dei prezzi di Bitcoin&Co. dopo la batosta subita – come tutte le Borse mondiali – al momento dell’attacco di Kiev potrebbe in parte certificare l’intensa attività in quel pezzo di finanza. Ma è difficile pensare che il mondo cripto sia un tunnel sufficientemente ampio da far svincolare Mosca e i suoi oligarchi dal giogo finanziario imposto dalla dura reazione di Usa, Ue e i loro alleati.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: