Eminem, Dr. Dre e Snoop Dogg sono in studio insieme

I fan sognano una nuova collaborazione fra i tre giganti del rap

Eminem, Dr. Dre e Snoop Dogg sono stati fotografati insieme in uno studio di registrazione e hanno postato lo scatto sui social. È stato proprio Marshall Mathers, questo il vero nome del rapper di Detroit, a condividere un’immagine dei tre pesi massimi del rap in posa davanti a un mixer e a un ampio set di altoparlanti. “Solo pochi fratelli…che si divertono”, ha scritto come didascalia. Non sono stati offerti ulteriori dettagli, ma i fan hanno ovviamente subito sognato una nuova collaborazione. Snoop ed Eminem sono stati entrambi ospiti del secondo album in studio di Dre “2001”, uscito nel 1999, un pezzo di storia. Mathers appare nelle hit “Forgot About Dre” e “What’s The Difference”, mentre Snoop è presente in “The Next Episode”. 

Dre ha anche prodotto e contribuito a numerose canzoni di Eminem, è il suo “padre” artistico, lavorando a grandi classici come “The Real Slim Shady”, “My Name Is” e “Just Lose It”, oltre ad apparire in “Guilty Conscience”, “Crack A Bottle” e altri brani. A febbraio, Eminem, Snoop e Dre si sono esibiti in una formazione hip-hop formata da star al Super Bowl Halftime Show. Hanno condiviso il palco con Kendrick Lamar, Mary J. Blige e gli artisti a sorpresa 50 Cent e Anderson.Paak. Snoop Dogg ha rivelato all’inizio di questo mese che stava lavorando a nuova musica proprio con Dr. Dre. “Stiamo preparando qualcosa”, ha detto. Poi ha proseguito: “Non voglio parlarne troppo, ma siamo di nuovo insieme. Sono passati 30 anni da quando abbiamo lavorato a un disco e stiamo facendo qualcosa, stiamo lavorando su qualcosa”. 

Dre ha pubblicato il suo terzo e più recente album in studio, “Compton”, nel 2015. Il disco vede anche la partecipazione di Eminem in “Medicine Man”. Il mese scorso, sempre Dr. Dre ha rivelato di aver realizzato 247 nuove canzoni nel corso della pandemia. Inoltre Snoop ed Eminem si sono recentemente riuniti in “From The D To The LBC”, un nuovo singolo tratto dalla raccolta dei più grandi successi di quest’ultimo, “Curtain Call 2”. Tutti dettagli che fanno pensare a un nuovo grande capitolo con i tre big nuovamente protagonisti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: