EUROPA LEAGUE: FONSECA; LA ROMA HA DIMOSTRATO CARATTERE

 Le prime parole di Paulo Fonseca dopo la qualificazione ai 16mi di Europa League sono per Maradona: “E’ stato un giorno molto triste per tutti noi amanti del calcio – ha detto l’allenatore della Roma a Sky – Sono cresciuto guardando Maradona, è stato un idolo per tutti noi. E’ un momento triste”. La squadra era in una situazione di emergenza, eppure in campo a Cluj non si è notato. “Sì, vogliamo il primo posto e dobbiamo vincere un’altra partita. Oggi, con tante difficoltà, i ragazzi hanno dimostrato grande personalità e carattere – ha riconosciuto il tecnico portoghese – Alcuni hanno giocato fuori posizione sacrificandosi per la squadra. Abbiamo dimostrato grande carattere. Mi è piaciuta tutta la squadra. Ho parlato con Spinazzola, Calafiori e Veretout e gli avevo detto che avremmo avuto bisogno di farli giocare in una posizione diversa. Tutti hanno fatto una buona partita”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: