F1: ALONSO CON LA RENAULT IN BAHRAIN

ROMA, 30 OTT – Fernando Alonso continua a prepararsi per il ritorno in Formula 1 la prossima stagione con la Renault (che diventerà Alpine) dopo due anni di assenza. La prossima settimana prenderà parte a una sessione di prove libere, mercoledì e giovedì, in Bahrain. Alonso, 39 anni, guiderà la R.S.18, la monoposto che ha gareggiato nella stagione del Mondiale 2018, con prove private non consentite con la monoposto della stagione in corso. Lo spagnolo, che ha vinto i suoi due titoli iridati in F1 con la casa francese nel 2005 e nel 2006, ha potuto comunque guidare la Renault 2020 oltre i 100 chilometri, limite previsto dal regolamento per uno shooting promozionale, a metà ottobre sul circuito di Barcellona. La sua ultima apparizione in una gara di F1 risale al Gran Premio di Abu Dhabi 2018, alla guida di una McLaren. Dopo aver lasciato le monoposto ha vinto due edizioni della 24 Ore di Le Mans e il titolo di Campione del Mondo Endurance (WEC) con la Toyota. Alonso ha preso parte anche alla Dakar dove è arrivato 13/o nel 2020, e alla 500 Miglia di Indianapolis in IndyCar (ritiro nel 2017, non qualificato nel 2019, 21/o nel 2020).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: