F1: HAMILTON DIVENTA CAVALIERE DEL REGNO UNITO

Lewis Hamilton è stato nominato cavaliere nel Regno Unito, un riconoscimento attribuitogli dopo la conquista del settimo titolo mondile della Formula 1. Il primo e unico pilota di colore nella classe regina del motorsport, 35 anni, ha eguagliato il tedesco Michael Schumacher in un’eccezionale stagione 2020, abbreviata a causa della pandemia. Il mese scorso, un gruppo di parlamentari britannici aveva chiesto al primo ministro Boris Johnson di elevare il pilota al grado di cavaliere. Di umili origini, il pilota della Mercedes è diventato un forte sostenitore dell’uguaglianza, della lotta al razzismo e dei temi ambientali. Hamilton sarà insignito nel corso del ‘New Year Honours’ di giovedì prossimo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: