F1: LECLERC FELICE ALLA FERRARI

 “Credo che sia stato fatto un buonissimo lavoro, ma bisogna rimanere con i piedi per terra. 
    Siamo convinti di non esserci risparmiati, ma in Formula 1 bisogna sempre essere molto cauti perché tutto è relativo. La bontà del lavoro emerge dal confronto con gli avversari, quindi non voglio sbilanciarmi”. Charles Leclerc è reduce dal sesto posto nella gara inaugurale del Mondiale di Formula Uno in Bahrain e guarda al prossimo GP in programma a Imola il 18 aprile. Intervistato da Motorsport.it il monegasco ha parlato del suo momento e delle aspettative e delle novità relative alla stagione appena iniziata, a partire dal suo nuovo compagno di scuderia Carlos Sainz. “Ho percepito subito la sua grande motivazione, è al primo anno in Ferrari e si vede che vuole subito fare molto bene, e questa euforia è contagiosa a beneficio di tutta la squadra. Credo che per un team sia sempre positivo avere due piloti che spingono e scalpitano per tornare alla vittoria”. 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: