Foo Fighters, cancellato un concerto: ‘Un membro della band ricoverato d’urgenza’ 

Dave Grohl e soci sono stati costretti a cancellare uno show in programma ad Abu Dhabi per il Gran Premio di Formula 1 a causa di “circostanze mediche impreviste”

I Foo Fighters sono stati costretti ad annullare il loro concerto originariamente in programma ieri, 12 dicembre, per il Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi che ha visto trionfare Max Verstappen della Red Bull precedendo di una posizione Lewis Hamilton della Mercedes. Gli organizzatori dell’evento, senza fornire dettagli precisi, hanno fatto sapere attraverso un messaggio divulgato sui social che la band di Dave Grohl ha dovuto cancellato lo show negli Emirati Arabi Uniti essendo impossibilitata a viaggiare a causa di “circostanze mediche impreviste” e che il gruppo “si scusa per eventuali disagi o delusioni causati da questa inaspettata svolta degli eventi”.

In un’intervista rilasciata al quotidiano degli Emirati “The National”, il promoter dell’evento John Lickrish ha raccontato di aver ricevuto la notizia dell’annullamento del concerto dei Foo Fighters dal management della formazione del già batterista dei Nirvana, che inizialmente si sarebbe dovuta spostare con un aereo privato da Los Angeles a Chicago per imbarcarsi su un volo Etihad Airways diretto ad Abu Dhabi. “Il management della band mi ha chiamato per dirmi che una volta atterrato l’aereo, un componente del gruppo doveva essere ricoverato d’urgenza in un ospedale di Chicago”.

Grohl e compagni, che si sono esibiti a Fresno, in California, lo scorso 9 dicembre, al momento non hanno rilasciato dichiarazioni su quanto accaduto e non hanno condiviso commenti sui social. (Rockol.it)

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: