Francesco Oppini non è stato squalificato e Salvo Veneziano sbotta: “Signorini sei una capra”

Francesco Oppini ha rischiato di essere squalificato dal Grande Fratello Vip per delle frasi pronunciate su Dayane Mello e Flavia Vento nel corso della settimana. Sulla prima ha detto che a Verona “la violenterebbero” e sulla seconda che “rischi di ammazzare di botte perché a certi uomini fa venire voglia di alzare le mani”.

Frasi simili in passato, sempre al Grande Fratello Vip, avevano portato alla squalifica immediata ma che quest’anno sono state fatte passare con una tirata d’orecchie.

“Avremmo potuto squalificarti, Francesco” – fa sentire Alfonso Signorini – “Abbiamo infatti preso in seria considerazione la squalifica, se il Grande Fratello ha deciso di non arrivare a questo estremo è perché hai dimostrato di avere un grande rispetto verso la tua fidanzata. Ci fa pensare, quindi, che la tua posizione verso le donne non è così orribile come è sembrato in quelle frasi”.

Durante la prima edizione è stato espulso Clemente Russo per una frase simile, mentre pochi mesi fa – durante la quarta – è stata la volta di Salvo Veneziano che sui social ha letteralmente sbroccato contro il conduttore.

“Questo è offendere la mia persona come padre e marito. Quindi lui non è stato eliminato perché loro hanno visto che lui FUORI È UN BRAVO RAGAZZO E SI COMPORTA BENE …quindi io fuori ero e sono un assassino…. Signorini sei una capraaaa!”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: