Freddie Mercury, “Bohemian Rhapsody” fa il botto in TV 

Ascolti alti per il debutto sulla rai del bio-pic dedicato alla vita del leader dei Queen

È vero che la serata di ieri, 24 novembre, era televisivamente tranquilla: “Bohemian Rhapsody”, al suo primo passaggio in TV, non aveva concorrenti forti in prima serata. Ma il film, trasmesso su Rai Uno, ha radunato ben 5.031.000 spettatori con uno share del 24,35%, nel giorno del trentennale della scomparsa del cantante dei Queen.

“Bohemian rhapsody”  è stato un vero e proprio blockbuster, ha incassato al botteghino la bellezza di oltre 910 milioni di dollari, con tanti di premi Oscar (ben quattro: miglior attore, miglior montaggio, miglior montaggio sonoro, miglior sonoro). E pur essendo già stato distribuito in quasi ogni forma possibile (dvd/blu-ray, acquisto e streaming digitale), continua ad attirare attenzione. E anche polemiche

Solo pochi giorni fa Anthony McCarten, sceneggiatore del film diretto (parzialmemte) da Bryan Singer ha citato in giudizio il produttore Graham King e la sua società, GK Films, perché sostiene che non siano stati rispettati gli accordi e non gli sono stati pagati i diritti pattuiti. (Rockol.it)

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: