Giulia De Lellis furiosa, partono Querele: ecco cosa è successo 

Giulia De Lellis querela l’autore di una fake news e pubblica tutto su Instagram.

Ennesima fake news ed ennesima delusione per Giulia De Lellis, stanca di essere al centro di notizie che la feriscono e minano anche il suo operato. Questa volta, l’influencer romana ha deciso di non lasciar correre e ha querelato l’autore della notizia calunniosa a suo carico.

Giulia De Lellis querela l’autore di una Fake News

Giulia De Lellis è una delle influencer più popolari del Paese e, come tale, è abituata ad essere al centro dell’attenzione e protagonista dei gossip più piccanti. La De Lellis ha imparato a non dare ascolto ai giudizi e alle critiche, cercando di continuare il suo progetto di vita e di carriera senza interferenze. Quando una fake news ha messo in dubbio uno dei progetti più importanti della sua vita, tuttavia, Giulia si è vista costretta a prendere una decisione molto forte. “Giulia De Lellis parla dell’Abruzzo: oltre agli arrosticini non ha nulla di interessante. Non credo sia una regione da visitare. Abbastanza inutile”,questo il titolo inventato da un utente misterioso su Instagram che ha rischiato di gettare nello scandalo Giulia. Stanca delle menzogne sul suo conto, la romana ha sbottato su Instagram, smascherando anche l’autore della fake news e annunciando di aver preso seri provvedimenti legali.

“Mi dissocio da queste parole. Dichiarazioni gravi mai rilasciate. Mi dissocio soprattutto dopo tutto l’impegno privato e pubblico che nel 2016 ho inevitabilmente dedicato a un posto che mi porto nel cuore per ovvi motivi. Anzi, mi vergogno e chiedo scusa da parte mia di questi sconosciuti insensibili e infelici per aver parlato in questo modo dell’Abruzzo e che provano instancabilmente a sporcarmi inventando assurdità come in questo caso. La fonte è stata ovviamente rintracciata e successivamente querelata – ha scritto la De Lellis – Ecco il fenomeno, il genio delle fake news. Un abruzzese che insulta l’Abruzzo facendo passare per mie queste dichiarazioni. Mia nipote ha le pa**e più grandi delle tue. Qualcuno gli dicesse che non basta cancellarsi IG perché lui esiste per davvero e le responsabilità dovrà inevitabilmente assumersele. […] Consiglio a queste persone di provare a migliorare la loro vita senza guardare qui quella degli altri. Di chiedere un supporto psicologico quando si sta andando oltre. Di capire quando è il momento di smettere. Vi sentirete meglio anche voi”. Siete d’accordo con le parole di Giulia?

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: