I CAMPIONATI TERMINERANNO IL 20 AGOSTO E LA NUOVA STAGIONE INIZIERÀ 1 SETTEMBRE

Il Consiglio della Figc ha deliberato la volontà di riprendere e portare a termine i campionati di Serie A, Serie B e Serie C. L’obiettivo del presidente federale Gravina è quello di concludere sul campo tutti i tornei e, solo in subordine, procedere a eventuali modifiche di format, ricorrendo ai playoff, che resteranno dunque una soluzione d’emergenza nel caso vengano a mancare i tempi tecnici per disputare tutte le partite. Solo in caso di definitiva interruzione verranno individuate delle graduatorie per promozioni e retrocessioni sulla base di criteri ancora da definire. La stagione 2019/2020 si chiuderà ufficialmente il 31 agosto, ma i tornei dovranno essere conclusi entro il 20. La stagione 2020/2021 partirà invece l’1 settembre. Il tutto in attesa di una decisione definitiva da parte del Governo, che arriverà il 28 maggio, come annunciato dal ministro Spadafora. Sancito invece lo stop definitivo per i campionati dilettantistici, dalla Serie D in giù.

L’Esecutivo ha sospeso tutte le manifestazioni sportive fino al 14 giugno e la Figc si è adeguata confermando lo stop almeno fino a quella data. Al momento, dunque, il weekend buono per la ripartenza sarebbe quello del 20-21 giugno, ma non è da escludere una deroga per cominciare il 13, la data inizialmente indicata dalla Lega Serie A. Tutto, come sottolineato più volte dal ministero dello Sport, dipenderà dall’andamento della curva dei contagi da qui a 7-8 giorni, quando potrebbe arrivare il via libera definitivo ed essere indicata una data ufficiale. Nel frattempo, dopo l’ok al protocollo per gli allenamenti di squadra, si sta studiando anche quello per la ripresa del campionato.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: