I Rolling Stones stanno già pensando al nuovo tour 

Si parla di un tour in Europa nel 2022, che dovrebbe – in virtù del rapporto speciale che Jagger e soci hanno con l’Italia – far tappa anche nel nostro paese. E il bassista sui social scrive…

Il futuro dei Rolling Stones senza Charlie Watts, il leggendario batterista della band, scomparso alla vigilia della partenza delle date americane del “No Filter Tour”, sembrava incerto. “Può succedere di tutto”, aveva riflettuto Mick Jagger, che però non aveva escluso a priori una prosecuzione dell’attività live del gruppo: “Se le condizioni lo permetteranno il prossimo anno e tutti saranno d’accordo, sono sicuro che faremo altri concerti. Ora sono concentrato su questo tour”. A quanto pare, gli Stones – che hanno chiuso appena lo scorso 23 novembre a Hollywood la loro tournée americana, per Billboard la più redditizia del 2021 – stanno già pensando al nuovo tour. 

Lo lascia intendere un post condiviso dal bassista Darryl Jones sui social, per salutare i fan dopo l’ultima data del “No Filter Tour”: “E ora aspettiamo il prossimo tour”, ha scritto il musicista, condividendo alcuni scatti che lo ritraggono sul palco insieme a Mick Jagger, Keith Richards e soci.

Nelle ultime settimane si sono susseguite alcune voci relative a un possibile tour dei Rolling Stones in Europa nel 2022, per festeggiare i 60 anni di attività della band. L’ultima tournée della band di “(I can’t get no) Satisfaction” in Europa risale all’estate del 2018, quando Jagger e i suoi si esibirono negli stadi di Londra, Manchester, Berlino, Marsiglia, Stoccarda, Praga e Varsavia, tra le altre città, facendo aprire i concerti ad artisti del calibro di Liam Gallagher, Florence and the Machine, Richard Ashcroft, James Bay e i Kooks. 

In virtù del rapporto che hanno con l’Italia, dove peraltro Jagger ha trascorso diversi mesi tra il 2020 e il 2021, non dovrebbe mancare in calendario una tappa nel nostro Paese, dove gli Stones non suonano dal settembre dle 2017 (quando si esibirono alle Mura Storiche di Lucca di fronte a oltre 55 mila persone). (Rockol.it)

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: