Incassi, Thor sempre in vetta, box office a picco (-35%)

Nel weekend botteghino a 1 milione 492mila euro

 Ancora in calo gli incassi per il cinema italiano che nell’ultimo fine settimana ha raccolto al botteghino 1 milione 492mila euro, con il 35% in meno rispetto a sette giorni fa (già in picchiata con il -50%).

Invariato il podio con Thor: Love and Thunder che si conferma primo: alla terza settimana consecutiva in vetta, il film con Chris Hemsworth guadagna 651mila euro, portando il totale a 8,8 milioni.

Scambio sul secondo e terzo gradino del podio: dopo nove settimane in sala, continua a tenere molto bene Top Gun: Maverick, il ritorno di Tom Cruise venti anni dopo nei panni dello spericolato pilota militare, che ottiene 158mila euro e sale a oltre 11,4 milioni complessivi. Terzo Elvis, il biopic sulla star americana, che incassa altri 131mila euro e sale a 2,5 milioni in cinque settimane di programmazione. 
   

Al quarto posto si piazza Jurassic World: Il dominio, con 74mila euro (7,6 milioni in otto settimane). La prima nuova entrata è al quinto posto con l’horror The Twin – L’altro volto del male che in cinque giorni porta a casa 67mila euro, davanti a Lightyear – La vera storia di Buzz, il lungometraggio originale creato da Disney e Pixar, che incassa 56mila euro e sale a 2,4 milioni in totale. 
   

Seguono altre due nuove uscite: il film d’animazione Peter va sulla Luna con 42mila euro e Secret Love, adattamento cinematografico del romanzo Un giorno di festa di Graham Swift, con 39mila. 
   

Chiudono la top ten, in discesa, X – A sexy horror story, l’horror diretto da Ti West, con 33mila euro (142mila euro in due settimane) e Principessa Mononoke, film di animazione di Hayao Miyazaki, con 18mila euro (181mila in totale).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: