IO GREEN PASS E GLI ITALIANI

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Dopo l’annuncio di Macron di introdurre delle norme che prevedono, da inizio agosto, l’obbligo di pass sanitario nei trasporti (aerei, pullman e treni), per entrare nei ristoranti, nei bar e l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario, e l’ipotesi del nostro Governo di adottare una soluzione simile anche nel nostro Paese, non cessano le polemiche sul cosiddetto “green pass”.

Secondo un sondaggio condotto da SWG, tra il 14 e il 16 luglio scorsi, su 800 soggetti maggiorenni residenti in Italia, per un italiano su due, il Governo dovrebbe estendere l’uso del Green Pass già nell’immediato e un ulteriore 21% si dichiara favorevole all’introduzione del green pass “solo se il numero di contagi dovesse crescere di molto”. Contrario invece meno di un italiano su cinque (19%) che ritiene che “sarebbe una decisione sbagliata in ogni caso”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: