IRAMA VINCE AMICI SPECIALE E SI ESIBISCE IN UN TOCCANTE MONOLOGO

Irama ha vinto Amici Speciali con Tim Insieme per l’Italia in uno scontro a suon di canzoni con Michele Bravi.

Con la sua ultima esibizione il cantautore ha ottenuto una standing ovation dalle persone presenti in studio facendo venire i brividi a tutti, pubblico a casa compreso, e spiazzando.

Irama infatti ha scelto di non cantare ma di recitare un monologo scritto da lui sulla recente tragedia razzista avvenuta in America che è costata la vita a George Floyd e che ha scatenato la rivolta della nazione.

Nell’ultima settimana l’uccisione del 46enne afroamericano George Floyd, soffocato da un poliziotto a Minneapolis (il video in cui l’uomo di colore, senza accennare reazione, lamentava di non riuscire a respirare ha fatto il giro del web), ha riposto l’accento su quel razzismo troppo spesso taciuto e perpetrato dalle forze di polizia americane, su cui disumanamente cala un velo di omertà.

L’episodio ha scatenato violente proteste in molte città di America , il grido di Black lives matter ha avuto eco in tutto il mondo, le organizzazioni internazionali per i diritti umani hanno riaffermato la necessità di difendere dei diritti inviolabili che si credevano storicamente già raggiunti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: