Iva Zanicchi peggiora: ricoverata con polmonite, ecco come sta

La situazione è peggiorata. Iva Zanicchi, positiva al Covid da qualche giorno, sta piuttosto male. Ha dovuto lasciare casa ed è stata portata in ospedale a Vimercate. Il virus infatti le ha attaccato i polmoni e ora ha una polmonite bilaterale. La cantante oltretutto non è più giovanissima, ha 80 anni (81 tra un paio di mesi). Queste rende il suo quadro molto delicato.

Iva sta cercando di farsi forza, ma in un video pubblicato sul social è apparsa piuttosto provata e ha fatto sapere di avere anche delle crisi quando arriva la sera e di essere preoccupata. “Cari amici purtroppo sono finita in ospedale. Sono all’ospedale di Vimercate perché c’ho la polmonite bilaterale”, ha detto nella clip condivisa su Instagram.

“Io sono fiduciosa. Sono gli altri che mi dicono: ‘Dai che ce la fari’. Questo mi spaventa un po’, io lo so che ce la farò, però sentirselo dire fa un certo effetto… Adesso sto abbastanza tranquilla ma quando arriva la sera entro in crisi, ha poi aggiunto. “Credo che mi cureranno bene, sono molto carini, sono qui a Vimercate in quest’ospedale nuovo, nel reparto del tulipano rosso. Oggi è una giornata bellissima piena di sole, godetevela”, ha proseguito.

Infine si è voluta raccomandare con tutti: è importante fare molta attenzione perché il Covid può essere davvero una brutta bestia (come sa anche Carlo Conti, ricoverato a Firenze). “Mi raccomando fate attenzione. Adesso riprendo gli infermieri che arrivano qui come degli astronauti, ma poverini si devono difendere, è giusto”, ha concluso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: