LA LAZIO RITROVA LULIC SE IL CAMPIONATO RICOMINCIA

Finalmente sta per tornare. Senad Lulic sta meglio. A oltre tre mesi dall’ultima partita giocata (5 febbraio contro il Verona) il capitano della Lazio sta superando l’infezione alla caviglia sinistra a causa della quale avrebbe terminato la stagione se non ci fosse stato il Coronavirus. Inizialmente sembrava un problema di poco conto, poi però, dopo la prima operazione (effettuata a Roma) la situazione non era migliorata, motivo che ha spinto il giocatore a trasferirsi in Svizzera (dove da un po’ vive la moglie insieme ai due figli) e a rivolgersi ad alcuni medici di fiducia. Dopo una seconda operazione, questa più fortunata, e un lungo periodo di riposo, ora finalmente la caviglia sta meglio. Domenica (o al più tardi lunedì) Lulic dovrebbe sbarcare a Roma: dopo due settimane di quarantena, durante le quali si allenerà individualmente a casa, potrà riunirsi al gruppo, con la speranza (sua e della Lazio) che anche il campionato possa riprendere in fretta.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: