LADRI IN FUGA INVESTONO CARABINIERE TRAUMA CRANICO

Le forze dell’ordine stanno dando la caccia a due persone che hanno travolto un carabiniere. Il militare 48enne è ora ricoverato in codice di media gravità. Il fatto è accaduto a Mordano, in provincia di Bologna. I due fuggitivi farebbero parte di una banda che, intorno alle 4, ha tentato un furto in una tabaccheria a Lugo, nel Ravennate. Durante la fuga in auto hanno forzato un posto di blocco e travolto uno dei militari presenti.

Banda di quattro persone – Il militare investito, capo equipaggio del radiomobile di Imola, è stato portato in elicottero all’ospedale Maggiore di Bologna. Ha riportato un trauma cranico, la lussazione della spalla destra e la microfrattura di una vertebra. La banda era composta da quattro persone, fuggite da Lugo a bordo di un’Alfa 159 (rubata a Imola il 26 giugno e ritrovata, incendiata, a Bologna). I due investitori sono ricercati per tentato omicidio.

Fuggiti per i campi – Sono subito scattate le ricerche in tutta la zona. La pattuglia posizionata a Mordano, tra via Lughese e via Cavallazzi, ha intimato l’alt a un’Alfa 159 che si stava avvicinando. La vettura si è fermata e due dei quattro passeggeri hanno aperto le portiere e sono fuggite per i campi. L’autista e l’uomo seduto accanto hanno ripreso la marcia, investendo il militare. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: