Lancia un petardo dal balcone e incendia la sua auto.

L’episodio marchiano riportato da Internapoli è accaduto a Sant’Antimo. Oltre ai danni all’auto non ci sono stati feriti. È la ricostruzione fatta da alcuni testimoni dopo l’episodio avvenuto la notte di San Silvestro a Sant’Antimo. Un’auto, parcheggiata in una stradina adiacente a via Roma, è andata in fiamme. Secondo una prima  ricostruzione le fiamme sarebbero state originate dallo scoppio di una bomba carta lanciata proprio durante i festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno. Quello che poi è emerso successivamente è che ad aver lanciato la bomba carta sarebbe stato il proprietario della vettura. Per fortuna, oltre ai danni alla vettura, non si sono registrati feriti. Sicuramente domani a Sant’Antimo ci sarà una corsa alle ricevitorie per trasformare in numeri un episodio quasi surreale. “

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: