LE PRIORITÀ DI BEPPE MAROTTA E DI AUSILIO

Una delle priorità di Beppe Marotta per la prossima sessione di mercato è rinforzare le corsie esterne. Antonio Conte sfrutta molto i laterali nel suo 3-5-2 e ha chiesto alla società un investimento per Santiago Arias, che all’Atletico Madrid è chiuso da Trippier e Vrsaljko.

Arrivato in Spagna nel 2018 dal PSV, il giocatore in questa stagione in campionato ha collezionato appena sette presenze. Sulle sue tracce, dei neroazzurri, ci sono anche Napoli e Roma. De Laurentiis l’ha cercato anche prima del suo trasferimento alla corte di Simeone e con la cessione di Hysajpotrebbe affondare definitivamente il colpo dei giallorossi sono pronti a sfruttare i buoni rapporti con i Colchoneros dopo l’affare Kalinic.

Sistemato il reparto difensivo, l’Inter penserà al centrocampo: il primo obiettivo sulla lista è Arturo Vidal. In scadenza di contratto con il Barcellona nel 2021, l’ex Juventus sarebbe felice di ritrovare Antonio Conte ma Gary Medel a Radio Continental ha svelato: “Arturo vorrebbe giocare al Boca con me o senza di me. Adora il club e li segue sui social network. E’ l’unico che segue l’Argentina e muore dalla voglia di andarci”.

La squadra di Buenos Aires non sarebbe nuova ad accogliere grandi campioni dall’Europa sul finale di carriera: l’ultimo esempio è Daniele De Rossi, che ha vissuto con il Boca l’ultima tappa della propria carriera calcistica.

Da non sottovalutare anche l’ipotesi Sandro Tonali: il centrocampista del Brescia, cercato anche dalla Juventus, preferirebbe continuare la sua carriera a Milano perchè convinto di potersi ritagliare maggiore spazio all’ombra del Duomo. Con i soldi incassati dalla cessione di Mauro Icardi al PSG l’Inter è pronta all’assalto del talento del Brescia, che ha deciso di non trasferirsi all’estero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: