MALORE MENTRE CENA MUORE IL TENENTE COLONNELLO DEI CARABINIERI DI CALTANISETTA

Stroncato da un infarto mentre cena in un ristorante di Caltanissetta con alcuni amici. Così è morto, il tenente colonnello dei carabinieri Fabio Pasquariello, per otto anni a capo del Nucleo investigativo di Udine. Verso le 22 Pasquariello si è sentito male all’improvviso mentre stava cenando: inutile ogni tentativo di rianimazione. E’ morto sul posto.

Sono stati i carabinieri di Udine, nella tarda serata di martedì 4 gennaio, ad avvisare il figlio Marco, che risiede nel capoluogo friulano. Trevigiano d’origine, Pasquariello nell’ottobre del 2013, dopo otto anni trascorsi a Udine, con il grado di capitano era stato trasferito a Trieste alla guida del Nucleo Investigativo mentre nel 2019 aveva assunto l’incarico di comandante del Nucleo investigativo di Caltanissetta. Attento, preciso, sempre presente nel territori Pasquariello rappresentava un forte punto di riferimento sia per i colleghi, che per i cittadini.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: