MARCUS WENDEL IL NUOVO ALLAN

LISBON, PORTUGAL - AUGUST 5: Wendel of Sporting CP in action during the Pre-Season Friendly match between Sporting CP and Empoli FC at Estadio Jose Alvalade on August 5, 2018 in Lisbon, Portugal. (Photo by Gualter Fatia/Getty Images)

L’Everton sembra in pole position per Allan, centrocampista a cui il Napolipotrebbe rinunciare se il club inglese arrivasse a soddisfare la richiesta del presidente Aurelio De Laurentiis e del d.s. Cristiano Giuntoli. I Toffees sono pronti a mettere sul piatto 30 milioni di euro per il brasiliano, mentre la richiesta iniziale di ADL è di 50 milioni: un accordo a metà strada è possibile, magari con bonus legati al rendimento del giocatore. 

Intanto, il Napoli si muove per trovare il sostituto di Allan: senza il brasiliano Rino Gattuso si ritroverebbe con una mediana priva di una mezz’ala incontrista e senza un giocatore di buon livello nei recuperi. 

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Napoli avrebbe individuato il “nuovo Allan” nel connazionale Marcus Wendel, 22enne centrocampista dello Sporting Lisbona. Cresciuto nella Fluminense, Wendel è sbarcato in Portogallo nella stagione 2017/18, per poi diventare titolare dello Sporting l’anno successivo: ad oggi vanta 44 presenze e 3 gol nella Liga portoghese e 9 presenze in Europa League

Impiegato anche come regista e addirittura trequartista in qualche occasione, Wendel ha una struttura fisica diversa da Allan – è più alto e filiforme -, è probabilmente meno incisivo nei recuperi rispetto al napoletano, ma vanta una tecnica migliore. 

Il Napoli lo ritiene perfetto per integrare la sua mediana di qualità, anche perché la sua valutazione si aggira attorno ai 10 milioni di euro, una cifra abbordabile, soprattutto se Allan verrà venduto all’Everton per una somma quattro volte superiore. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: