MARTA FLAVI: NESSUN RANCORE CON LA DE FILIPPI

Marta Flavi e Maurizio Costanzo avrebbero festeggiato 32 anni di nozze il prossimo 7 giugno, se la loro storia fosse andata per il meglio. Ma il matrimonio con Costanzo durò appena quattro anni e, nel 1994, a mettere fine al loro rapporto contribuì la relazione che il giornalista ai tempi aveva intrapreso con Maria De Filippi. La vicenda sulla loro vita privata animò a lungo le cronache rosa. “È cambiato tutto ad un certo punto”, aveva raccontato la conduttrice ospite di Domenica In, “Io ero l’amante e siamo stati scoperti, quel giorno per me fu un disastro”.Marta Flavi, popolare conduttrice Mediaset negli anni ’90, ha da poco compiuto 70 anni. Ne sono passati quasi trenta da i fatti che hanno stravolto la sua vita privata con Maurizio Costanzo. Oggi non c’è più alcun rancore, ma solo stima reciproca: “È passata un’eternità”, ricorda col sorriso in un’intervista sulle pagine del magazine Oggi. “A volte penso che dovrei mandare dei fiori a Maria De Filippi”. Di recente raggiunta da Nuovo, Marta Flavi aveva raccontato il tradimento, spiegando il motivo per cui oggi si sente fortunata ad aver interrotto la relazione con Costanzo: “Lui per me era come un padre, ma con il tempo avevo capito che non poteva funzionare. Davanti al tradimento lo cacciai di casa. Ora ringrazio”.Dopo la separazione da Costanzo, Marta Flavi ha preferito tenere la sua vita provata lontana dal gossip. Nel 2019, ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, aveva ammesso di avere al suo fianco un compagno, del quale però ha tenuta nascosta l’identità: “Fa un bellissimo lavoro, gira e io mi sento sempre eternamente fidanzata”, aveva ammesso. L’unico rimpianto, ad oggi, è quello di non aver potuto avere figli, come ha ammesso nella recente intervista ad Oggi: “Ho provato tanto: ma non l’ho mai accettato e questo è il vero dramma della mia vita”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: