Morta l’attrice Jane Powell che danzò con Fred Astaire 

A 92 anni è scomparsa Jane Powell, attrice di musical cinematografici e teatrali ma non solo, danzò con Fred Astaire in Sua altezza si sposa e recitò in Sette spose per sette fratelli.

C’è un’epoca di Hollywood avvolta da un alone di leggenda, che si può riscoprire vedendo i film del periodo o leggendo libri sull’argomento. Una delle protagonista di questa golden age, legata soprattutto ai rrutilanti musical in technicolor della MGM, è Jane Powell, attrice, cantante e ballerina scomparsa il 16 settembre all’età di 92 anni. Nelle foto  che abbiamo scelto per ricordarla la vedete al fianco di Fred Astaire in Sua altezza si sposa, il musical di Stanley Donen del 1951 e con Howard Keel, suo partner in Sette spose per sette fratelli, sempre diretto da Donen, del 1954.

Il suo vero nome era Suzanne Lorraine Burce, ma Jane Powell, che scelse come nome d’arte, era quello del personaggio da lei interpretato nel suo debutto cinematografico in È fuggita una stella. La sua carriera era iniziata da ragazzina, quando si esibiva come cantante a teatro e alla radio. Scritturata dalla MGM, negli anni Quaranta e Cinquanta fu protagonista, al cinema e in seguito sul palcoscenico, di molti musical. In tv fu presenza fissa o molto frequente in diversi programmi e telefilm, come il Red Skelton Show, Fantasilandia, Love Boat e Genitori in  blue jeans. La sua ultima apparizione in video risale al 2002 in un episodio di Law & Order: Unità speciale.

Aveva continuato ad esibirsi come cantante fino al 2010 e a lavorare nel teatro della città dove era andata a vivere dopo la morte del quinto marito, e dove lei stessa è scomparsa ieri, a Wilton nel Connecticut. Jane Powell è una vera stella del tempo che fu, spenta ieri qua sulla terra, ma accesa per sempre nella storia del cinema.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: