MOTO GP: MISANO TERZE LIBERE

Bagnaia e Quartararo, che sfida: il piemontese della Ducati chiude la terza sessione di libere del Gp di San Marino col miglior crono (1’32″801), ma la Yamaha del francesino leader mondiale è lì, a soli 39 millesimi. Ancora protagonisti, consapevoli che la gara di domani sarà un punto di non ritorno: ‘Pecco’ deve recuperare più punti che può al rivale in classifica per colmare un gap (-53) che a 5 gp dal termine fa impressione, ma Fabio è uno che soffre la pressione e allora vale la pena di non mollare. Dietro di loro c’è un’altra Gp21, la guida l’australiano Jack Miller (1’32″859) che potrebbe dare un aiuto importante al compagno di Borgo Panigale. Attenzione a Mir, campione uscente e un anno fa su questo circuito protagonista di una spettacolare rimonta: 4° tempo per lui a 2 decimi esatti.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: