NAPOLI MINACCIATO PERCHÉ REDARGUISCE UN RAGAZZO

Napoli. Ha le ore contate il branco che l’altra sera ha minacciato con coltelli e pistole il pizzaiolo antiracket di ForcellaMario Granieri e la moglie.

Le immagini delle telecamere della pizzeria e quelle della zona hanno dato ai carabinieri, che conducono le indagini, elementi utili alla loro identificazione. MariooGranieri e la moglie sono stati minacciati e con loro anche una passante che era intervenuta in loro aiuto, solo perché aveva redarguito un giovane che stava urinando nei pressi del suo locale, in via Carminiello ai Mannesi a Forcella.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: