NBA: NICO MANNION VIENE SELEZIONATO DAI WARRIOS

Like father, like son. Tale padre, tale figlio. Niccolò Mannion è stato scelto al Draft Nba – il primo della storia andato in scena in remoto tramite la piattaforma Zoom – dalla stessa franchigia che, 37 anni fa, decise di scommettere su papà Pace, che visse con i Golden State Warriors la sua prima stagione in Nba, spostandosi poi fra Utah, New Jersey, Milwaukee, Detroit e Atlanta. E come l’ex giocatore di Cantù, anche Nico è stato chiamato al secondo giro, più precisamente alla numero 48, cinque posizioni indietro rispetto al padre. Insomma, un ricorso storico niente male per la famiglia Mannion, anche se la point guard da Arizona (lo stesso college frequentato dal suo prossimo coach, Steve Kerr) si sarebbe probabilmente aspettato di sentire pronunciato prima il suo nome. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: