Novità in casa James Bond!

Il nuovo James Bond non sarà Tom Hardy, come invece i rumors avevano fatto intendere qualche settimana fa. A confermarlo è la storica produttrice dei film di 007, Barbara Broccoli, facendo intendere che quelle voci erano completamente fuori strada. Perché non solo il nuovo attore non è ancora stato scelto, ma potrebbe essere un James Bond davvero completamente diverso da quelli che abbiamo conosciuto sullo schermo finora.

Quello che è certo, dice Broccoli, è che il nuovo 007 non dovrà replicare quello di Craig: «Dovrà essere reinventato, nel modo in cui ogni attore ha reinventato il ruolo», spiega Broccoli. «Questo è l’aspetto eccitante e divertente in questo franchise: il personaggio si evolve». E potrebbe cambiare così tanto che, dice Broccoli, «non è necessario che sia un uomo bianco. Non per quanto mi riguarda». In tempi di valorizzazione della diversity, a Hollywood come in tutto il cinema, per il franchise sarebbe un passo davvero importante. Quello che sarà certo, invece, è che James Bond non sarà mai una donna«Quello che deve fare il cinema è creare ruoli per le donne, non solo trasformare un uomo in una donna», ha detto Broccoli.

Chi potrebbe essere allora l’attore di colore che entra nei panni di James Bond? Dopo l’ipotesi di Idris Elba, i bookmakers hanno puntato sul nome di John Boyega, già star della nuova trilogia di Star Wars. Entrambi londinesi, british come serve a un Bond che si rispetti.

Fonte: Total Film

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: