Paura per Guendalina Tavassi, in ospedale con codice rosso: “Mai visto tanto sangue”

L’ex gieffina ha avuto un brutto incidente mentre si trova dal parrucchiere che l’ha costringe a correre al pronto soccorso

Guendalina Tavassi è finita in ospedale con codice rosso. Un brutto spavento per l’ex gieffina che è passata dal farsi la piega dal parrucchiere ai corridoi di un pronto soccorso in un batter d’occhio. L’influencer romana, infatti, ha raccontato sui social lo spiacevole incidente che l’ha fatta correre in ospedale perché troppo spaventata per quello che le stava succedendo. I fan della 37enne si sono subito preoccupati dopo aver visto, nelle sue storie Instagram, uno scatto di Guendalina distesa su una lettiga e con la scritta: “Dal parrucchiere all’ospedale è un attimo”. E così, la sorella di Edoardo Tavassi ha deciso di spiegare a tutti cosa le è accaduto.

È la stessa Guendalina a spiegare cosa l’ha fatta finire in ospedale. “Mai visto così tanto sangue in vita mia. Usciva come un rubinetto aperto, per 10 minuti senza fermarsi. Sono svenuta perché ne ho perso davvero tantissimo. Per fortuna mi hanno fatto entrare subito in codice rosso, fatta flebo e visita. Adesso mi riprendo”. Sono queste le parole di Guendalina che racconta ai suoi fan di aver iniziato a perdere sangue dal naso proprio mentre si trovava nel salone del suo parrucchiere”.

“Sto bene, nonostante le maledizioni sono ancora qui – ha poi aggiunto l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi -. Dopo il parrucchiere ho deciso di farmi vedere anche in ospedale. Ero tornata a casa e ho iniziato a perdere sangue dal naso come fosse un rubinetto, quindi mi hanno fatto una flebo, mi hanno tenuto là, mi viene da vomitare ma tutto ok. Ora penso che mi ordino un panino prima di guardare la puntata del Grande Fratello Vip”.

Così Guenda ha tranquillizzato tutti sulle sue condizioni di salute e ha deciso di mettere una bella pietra sopra questo brutto incidente. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: