Presi tre ladri di gioiellerie a Milano

.

Tre montenegrini sono stati fermati dalla Polizia di Stato a Milano, su mandato della Procura della Repubblica del capoluogo lombardo, perché sospettati di far parte di un’organizzazione criminale internazionale denominata “Pink Panthers”, composto anche da ex militari provenienti per lo più dall’Europa dell’Est e ritenuta responsabile di varia rapine commesse negli ultimo anni a gioiellerie del centro di Milano. 

Due membri della banda erano già stati arrestati precedentemente: nell’estate del 2018 il serbo Danilo Vucinic, di 38 anni, estradato dalla
Svizzera in Italia. e Vladimir Vujacic, di 46 anni, catturato nel settembre del 2020 a Podgorica dalle autorita’  del Montenegro, su mandato della Procura milanese, perché  ritenuto tra gli autori della rapina consumata alla gioielleria Paradiso Luxury, in pieno centro di Milano, nel 2017.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: