RAPINATORE TRADITO DA UN PAIO DI CIABATTE

Arrestato un 25enne del Gambia che minacciava le vittime a piedi, spesso vicino alle fermate dell’autobus, brandendo un collo di bottiglia o un coltello, per derubarle del portafogli e del cellulare. Sono almeno 15 gli episodi denunciati ai carabinieri tra luglio e agosto

Gli è stato fatale un paio di ciabatte, “con il simbolo della playstation sul dorso”, come l’aveva descritto una 50enne che mercoledì era stata rapinata all’esterno del supermercato in viale Palmiro Togliatti: è stata l’ultima vittima del rapinatore seriale diventato il terrore dei residenti de La Rustica e Tor Sapienza: mercoledì è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Tor Sapienza e della compagnia di Montesacro.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: