ROGER FEDERER FISSA LA DATA DEL RIENTRO

Mentre tanti sportivi di diverse discipline sono alle prese con il Coronavirus, sono altre le preoccupazioni che attanagliano Roger Federer. Il tennista svizzero sta infatti recuperando dalla doppia operazione al ginocchio destro subita a febbraio e poi a giugno. 

Le notizie sono buone, il dolore al ginocchio è sparito, ma la strada è ancora lunga, al punto che il ritorno sui campi è previsto non prima del 2021.

Federer specifica anche quando: “Il recupero procede bene. Al momento, penso proprio di tornare in Australia” ha detto Roger in un’intervista alla ‘Schweizer Illustrierte’, una rivista di lingua tedesca.

“Sono sulla strada giusta – ha aggiunto lo svizzero, come riportato dalla Fit – ma ho intenzione di prendermi tutto il tempo necessario, senza mettermi pressione. Tornero’ solo quando saro’ totalmente in condizione”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: